Bevagna, cosa vedere? Bevagna, splendido borgo medievale, si presenta particolarmente adatta a coloro che amano le escursioni. Partono da qui, infatti, diversi percorsi a carattere turistico-culturale, consigliati per scoprire le bellezze naturali e la storia dei vari borghi, castelli e santuari che, dalle loro posizioni dominanti, si affacciano sulla valle umbra.

Bevagna: mappa. Con i suoi 1.700m di lunghezza, le mura medievali di Bevagna sono ancora in parte conservate e si sovrappongono a quelle di epoca romana. Il giro delle mura di cinta di Bevagna è tra gli itinerari consigliati per la sua bellezza a livello di interesse storico, in particolare rispetto alle porte: si consiglia di iniziare da Porta Foligno, passare da Porta Cannara e Porta Guelfa fino a Porta S. Agostino, terminando il giro a Porta Molini.

Oltre alle escursioni, è possibile partecipare, a Bevagna, ad una festa medievale tra le più conosciute della Regione: il Mercato delle Gaite che si svolge nel mese di giugno e ogni anno attira moltissimi turisti i quali, rapiti dalle molte attività, si ritrovano catapultati in un’epoca lontana. Bevagna: la festa medievale 2019 si svolgerà da giovedì 20 a domenica 30 giugno 

Per arrivare da Gualdo Tadino a Bevagna è possibile percorrere la SS3 o, in alternativa, la strada Provinciale 209. In circa 1 ora si raggiunge la città che dista 61km.

Per informazioni su Bevagna, gli eventi, la festa medievale, itinerari turistici e, in generale, per orientarsi su cosa vedere vicino a Bevagna, si rimanda al sito del Comune: http://www.comune.bevagna.pg.it/

Altre attrazioni

Grotte dell’abbadessa

Le affascinanti Grotte dell’Abbadessa a Pale sono situate in una...

TEMPIO VALADIER E SANTUARIO MADONNA DI FRASASSI

Tempio Valadier e Santuario Madonna Di Frasassi

Sullo sfondo della meravigliosa Gola della Rossa e di Frasassi, nelle...

Grotte di Frasassi

Emozionanti grotte carsiche sotterranee, situate all’interno del...

× Possiamo aiutarti?